Scatole

 Sono tornata nella scatola grande.

Sono un burattino.

Metto la mia migliore maschera

di buon senso, di buona volontà

che tirano i fili della mia esistenza.

Indosso impegno, rabbia, gioia,

persino sorrisi, tanti sorrisi e

cammino la mia strada ed il mio destino.

Nella scatola piccola invece c’è il mio cuore.

Irraggiungibile. Intoccabile. Troppo fragile.

E tutte le volte che esplode

la sua sostanza, fatta di sogni

densi come la carne,

non si dissolve.

Attende di essere ricomposta

e plasmata in un nuovo sogno.



42 Commenti to “Scatole”

  1.   Marco P Says:

    Primo!

    Sono il primo a commentare il ritorno della mia poetessa catanese preferita.

    Un bacio e

    Aloha

    m.

  2.   zagara Says:

    E’ semplicemente con una sola parola “vivere”…la vita con le sue gioie i suoi dolori e il suo vestito migliore per affrontare le situazioni quotidiane..un vestito di diverso genere a seconda della situazione..puo’ essere duro come una corazza,fragile perche’ di carta…il cuore esplode e vive di questi momenti e dei sogni che gli attimi ci regalano…non puo’ essere diversamnete altrimenti che senso avrebbero?

  3.   zagara Says:

    ops…dimenticavo grazie per il coraggio che hai avuto nel linkarmi..tornero’ presto con le mie scemenze e cazzate internettiane,forse oggi stesso non so…e’ una questione “personale” di “privacy” che devo risolvere…eheheehh…saluti siculi!

  4.   redisaturno Says:

    Tu non fare caso alle parole che qui riporto di seguito..

    Adesso critico i versi e cosa c’è scritto, non l’animo dello scrittore o scrittrice……

    Critico forse perchè sono come un bambino capriccioso che questa sera non ha avuto il dolcetto e adesso sentenzia quello che legge..

    Dunque…

    Il personaggio descritto in questa poesia desidera fuggire, non so se per noia o durezza della vita a cui porge suo malgrado la mente e il fisico, la sua personalità è in questo momento doppia, è colei o colui che non desidera essere e sotto mentite spoglie continua a ingannare se stesso (a).

    Ma,………. sono sicuro che il momento propizio arriverà, è alle porte…. e la cosa che comunque immagino e che chi avrà avuto vicino codesta presenza si accorgerà della stessa quando sarà andata irrimediabilmente via!!

    Buona notte…

  5.   Tiziano Says:

    Bello quello che hai scritto ma triste. Io metterei il cuore nella scatole grande….noi ci posssiamo adattare anche in piccoli spazi ma lui no! Deve avere modo di spaziare come vuole.

    Baci

    Tiziano

  6.   Henry Says:

    Ciao, proteggila come meglio sai quella piccola scatola, nascondi la chiave.
    Buon w.e.

  7.   Digi Sign Says:

    :: Le maschere proteggono, ma non servono, impediscono di vivere appieno.
    Falle cadere. ci vuol coraggio. Ci vuole davvero forza …in se stessi…
    Ma ne vale la pena.

    Bentornata.

    Un bacio. ::

  8.   Layck Says:

    Per ciò che concerne la maschera concordo con Digi. Per il resto dimostri che c’è qualcosa in più dentro il nostro involucro di ossa un valore aggiunto che non viene disperso. Altrimenti che senso ha la Vita?

    Buona domenica

    Lay

  9.   raffabella Says:

    io non so in quante scatole mi ero infilata in passato.troppe.molte.infinite.per nascondermi dal mondo e da tutto ciò che ne faceva parte.e di tempo ce ne è voluto tita mia per aprire squarci.mi sono sentita per tanto tempo chiusa in una specie di matriosca.ed ora.che sono nuda e senza più filtri vivo meglio.ed ora.che anche il mio cuore è libero esenza schermature inutili.sento.perchè solo sentendendo vivo.

    tita.è sciocco rinchiudersi in una scatola.permettimelo.ma se vuoi censura le mie parole.ma per esperienza ti dico che bisogna rimanere aperti.forse un po’ più cauti.ma sempre aperti.e se stessi.e se per te è importante sentire.è inutile snaturarti.soffriresti il doppio.

    e allora su dai.apriamo il primo coperchio.

    anche perchè sta scatola addosso ti fa grassa e non ti dona per niente :)

    ti stringo.

    parola da digitare “cercar”…mmmmmm

    raffabella

    ps.faccio colazione.pulisco in giro.e mare.ahhhh

  10.   titania Says:

    …mi rendo conto che le mie parole, buttate di getto sono ermetiche, forse fuorvianti… volevo dire che so che si DEVE vivere e andare avanti comunque a cercare un proprio senso.. anche se tutto gira al contrario… e spesso mi sembra di farlo in modo meccanico senza vera gioia ed entusiasmo.. le maschere servono solo a proteggere, non tutti capiscono, non tutti devono sapere.

    ..non ho rinunciato a “vivere” le cose, ad “aprirmi”, ma senza pelle, senza filtri come sono spesso è distruttivo.

  11.   flyss Says:

    cavolo come ti capisco, il cuore sigillato…è una sensazione brutta. Sapere di non poterlo dare, di non riuscirci….è tutto troppo complicato quando ci sono di mezzo i sentimenti. Allora teniamoci impegnate. Non permettiamo a nulla di toccarci, di lasciarci pensare troppo. Stordiamoci di gente, di impegni…e lasciamo passare il tempo

    Ti mando un bacio.

    Buona domenica

  12.   ANNA Says:

    Cara Titania, grazie per i complimenti e grazie per aver linkato il mio “Rose” è uno dei miei racconti preferiti, e ne è solo una parte. Chissà se avrò mai la forza di continuarlo e pubblicarlo per intero. Chissà…

    Passa quando vuoi, ti aspetto a braccia aperte. mi stai simpatica.

  13.   Severo Says:

    ti dico la verità: ho stirato 7 magliette poi è uscito il sole, ho piantato il ferro da stiro e sono andato al mare. Finirò un altro giorno. Se a te è comodo manda pure su la tua roba con corriere… se non hai fretta, considera cosa fatta. ;)

  14.   Dada Says:

    queste due scatole viaggiano ogni giorno con me

  15.   Carmen Says:

    Sono tornata…
    E sto bene…tanto bene che non mi sembra vero.
    Indovina perchè???:-))

    (però nn mi va di scrivere sul blog per adesso…vivo!)

    Un bacio grande,
    Carmen

  16.   Carola Says:

    Ciao titania

    mettere la maschera è come avere un abito stretto ti soffoca..

    E poi perchè sentirsi burattini?

    La regia della tua vita è la tua..

    nessun filo può legare i tuoi pensieri

    nessuna scatola potrà mai contenere la tua voglia di vivere..

    Un abbraccio ca..

    ( ti ho letta da Pablito…

    allora è fatta andiamo in vacanza insieme eh?

    A patto che si paga alla romana)

    ommammamia la parola antispam è

    —-> Appesi

  17.   Brick Says:

    un abbraccio anche a te, grazie ,sei sempre un tesoro!
    baci a presto:-)

  18.   Marco p Says:

    Sono orgoglione di essere linkato sia come blog che per il post da Mati.

    Grazie milleeuno.

    Buongustaia!

    Aloha

    m.

  19.   Palitrottu - Meana Sardo. Says:

    Da noi in Sardegna e sopratutto in Barbagia le maschere si indossano soltanto in particolari occasioni e non hanno soltanto il significato di una “carnevalata”.

    Soltanto un “Mamuthone” di Mamoiada o un Merdules di Ottana può capire fino in fondo cosa significa indossare la maschera” da noi detta “visera” o “faciola”.

    Sono convinto che anche tu “indossi” la tua maschera in particolari momenti e soltanto tu sai veramente il perchè.

    antispam: vedevi. Perchè attraverso la maschera tu vedi gli altri ma gli altri non vedono te.

    Ciao e se ti va passa a trovarmi.

    p.s. Complimenti per il tuo bel blog.

    pp.ss. Se sei curiosa delle maschere sarde vai a http://www.mamuthonesmamoiada.it

    /index.php

    o anche:

    http://www.merdules.it/GRUPPO.htm

  20.   antonio76 Says:

    “E tutte le volte che esplode la sua sostanza, fatta di sogni densi come la carne,non si dissolve. Attende di essere ricomposta e plasmata in un nuovo sogno”… si.. e questo è un bene o un male?

    Ad ogni modo ben vengano i burattini, se sono burattini discoli che litigano con i loro fili, e se sono consapevoli di averli (e non tutti lo sono.. anzi quasi nessuno). Ben venga pinocchio.. è molto più simpatico il burattino rispetto al pinocchio bambino. Pinocchio non è cattivo, Pinocchio ha solo voglia di conoscere. Non è meraviglioso?

  21.   Guiro Karelias Says:

    ciao, ho letto il tuo post molto suggestivo ed anche i commenti. io non penso che questo scritto sia triste, verso la fine irrompe in un possibilismo consapevole e maturo.

  22.   Raz Says:

    Ho sempre trovato nei burattini un’ immagine un po’ inquietante.
    Ciao bellezza.

  23.   Raz Says:

    Sìiiiiiiii i Clown, soprattutto i bagonghini, quello con la faccia bianca con il cappello a punta e il neo mi stava proprio sulle palle.
    Vero, vero!
    Bax

  24.   one Says:

    se non troviamo il modo di esprimere la nostra vera essenza nella sua unità stiamo buttando la vita nel cestino.

    a me qualche volta manca il coraggio…

    un abbraccio

    one

  25.   titania Says:

    per One:

    hai ragione..lo so che hai ragione.. infatti non riesco mai ad accettare di lasciare che le cose scorrano così.. eppure ad ogni passo o balzo qualcosa sembra sempre dover “imbrattare” le mie emozioni e la mia essenza e ricacciarmi in un vicolo.

    …e ci vuole di nuovo coraggio.

    una abbraccio anche a te.

    davvero dal cuore.

  26.   one Says:

    puo’ succedere che nella situazione in cui siamo sia poi una rottura a darci la botta…

    cambia cosi’ tutta la prospettiva del nostro vivere…

    e le due scatole non si fondono ma se ne crea un’altra completamente diversa…

    c’é come inevitabile conseguenza un gran dolore che si crea, fuori e dentro noi…

    a me sta succedendo cosi’!!!

    one

  27.   titania Says:

    per One:

    ho compreso che nonostante le maschere io sto comunque rivelando la mia essenza all’esterno ogni giorno per la prima volta, anche trattandosi di un essenza problematica e fatta del dolore di cui parli … e perchè prima mi definivano enigmatica.

    e questo è comunque liberatorio… nonostante tutto.

    (credo che sia periodo di “botte” allora :-) )

  28.   one Says:

    periodo di botte e lividi!!!

    ma non cambierei una virgola di quello che ho fatto e che faro’…

    voglio ripartire da me stesso rimettendo in gioco tutto il mio modo di pensare…

    terra bruciata attorno ma un giardino dentro…

    é bella la tua mente…

    con stima,

    luca

  29.   Digi Sign Says:

    :: Da un lato mi dispiace che quelle parole tu le senta dentro…
    Ma significa anche che tutto questo lo metabolizzerai, resterà in te, ti arricchirà…e ti farà capace di amare ancora di più…
    Passerà…garantito…;-))

    Un bacio…e grazie! ::

  30.   signorina Says:

    il cuore nascosto e riposto nella scatola piccola, troppo a lungo l’ho fatto, troppo a lungo ho indossato maschere per essere quella che il mondo voleva pensava e desiderava, il riuscire a scoprirsi e mostrarsi è faticoso… ma ripaga… aprire le scatole serve a liberarsi….

    Grazie per le tue parole da me, vedi a volte liberandosi ci si infila in una prigione costruendone muri da soli, perchè è questo che mi è successo… sono felice di aver vissuto la mia libertà ma adesso da sola mi sono costretta in queste mura..piano piano uscirò devo solo masticare questa cosa…un bacio

    S.

  31.   nenet Says:

    Ciao Titania!! passavo per un saluto!!! Mandi Nenet

  32.   Severo Says:

    Niente da fare.. il bel tempo continua e la montagna di magliette da stirare aumenta… mmm…

  33.   dream Says:

    Certo, burattini, marionette, pagliacci, maschere e corazze, tutto questo è la realtà, la facciata, ma non la vera essenza.

    C’è il sogno, la favola, l’illusione… c’è l’Amore che ci tira fuori dall’abisso, e non mi importa se è per un attimo, per un anno o per la vita.

    Ciao Tit :)

    Al

  34.   Paola Says:

    bhè… forse le scatole servono a difenderci, a ripararci… ma ci sono persone con le quali dobbiamo assolutamente non usarle… e sono sicura che ne hai di queste persone…:-)

  35.   Raz Says:

    Ciao stracarina, tutte così a Catania?

  36.   zagara Says:

    ehila’…matri miaaa chi fuoco!!!:-))) si si ho sentito le stretture…denghiu!ricambio l’abbraccio tanto t’arriva subito ;-) )) hihihih….vado a mettermi sotto il condizionatore ma non come Marylin…al contrario,magari i miei di neuroni si raffreddano un poco!sera buona..

  37.   villi Says:

    ciao Titania! ti ringrazio per il tuo commento. è davvero un bel complimento! torna a trovarmi, presto posterò anche il terzo giorno. un bacio :-)

  38.   mistycg Says:

    la fata del bosco, ben trovata:)
    come va?
    vedi, la magia della ricomposizione del tuo cuore tu darà la sorpresa inaspettata, intanto quella di sentirlo tutto tuo, con tanti cunicoli pieni di dell’amore già vissuto.la mia scatola la chiamo il scrigno dei miei tesori, che quando ho bisogno provo a tramutarli nei beipensieri.qualche volta riesco, e già tanto.:))))
    un bacio misty
    a presto

  39.   isy Says:

    Ciao Splendida Titan..

    Questo post è WOW ..Wow

    Mi mette i brividi..

    Volevo augurarti buone vacanze

    di tutto cuore..

    Mando Isy in ferie

    Ma Rosy (io)

    sarò in giro

    cercami se ti va..

    un bacio gigante

    uscccccccc !!!!!

    ; )) Isy

  40.   flyss Says:

    ciao bella, buon fine settimana!!

    ti abbraccio :)

  41.   Digi Sign Says:

    :: Non so mai come possa dirsi in “blogghese”…
    So cosa significa però…
    E come ci si sente…
    Quando lo si fa…
    Quando lo si ascolta.
    Quando lo si “sente”…

    Un bacio. ::

  42.   Errantemente Says:

    Splendidi versi.

    (www.el-zahir.spaces.live.com)